8 giorni affinché Amazon AWS® consenta le e-mail in uscita

Ci sono voluti 8 giorni affinché Amazon AWS® consenta alle e-mail di uscire dal server. Non volevano sbloccare la porta 25 e ha imposto l'utilizzo di Amazon SES® al nuovo cliente. Non solo quello: ma ci è voluto 2 giorni per passare Amazon SES® dalla sandbox alla produzione.

Hanno più di 100 servizi e non consentono un servizio di base (e-mail) essere disponibile fuori dagli schemi. Parlando di sollievo dal dolore…

Almeno 4 ore sono state sprecate su questo problema, che non possono essere fatturati al cliente finale. È ora di inviare le fatture ad Amazon AWS® per “Gestione del caso”?…

Amazon AWS® è il servizio più costoso in circolazione: larghezza di banda e spazio di archiviazione sono pesanti. È tempo di passare a un modello low cost, mentre il mondo sta entrando in una recessione economica: le aziende dovranno tagliare i costi.

Commenti

Così vuoto qui ... lascia un commento!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

barra laterale